Infanzia “B. Munari”

 

Largo Gemelli, 2 – 24124 Bergamo (BG)
Telefono: +39 035 342 233
e-mail: bgic81600a@istruzione.it
Codice Meccanografico: BGAA816017
Responsabile di plesso: Chiara Valoti

ESTERNO INFANZIA 2019-2020

INTERNO INFANZIA 2019-2020

scuola-infanzia-bmunari

La scuola dell’infanzia avvia l’apprendimento attraverso l’esperienza, l’esplorazione della realtà e lo sviluppo dei rapporti tra i bambini.

Il gioco, chiave espressiva del bambino a quest’età, rappresenta la modalità operativa e didattica fondamentale per la conoscenza di sé e del mondo circostante.

Si rende disponibile per la consultazione il “patto di corresponsabilità“.

Organizzazione del tempo – scuola

Orario normale: dalle 8.00 alle 16.00
Orario con prolungamento: dalle 16.00 alle 17.40 (Gestito da Agep)
Gli orari del primo mese di scuola sono mirati a un inserimento graduale dei piccoli utenti (accoglienza).

dalle ore alle ore descrizione attività
8.00 9.00 Ingresso orario normale
9.00 10.00 Attività in sezione
10.00 10.30 Igiene personale e spuntino di frutta
10.30 12.00 Attività di sezione o piccolo gruppo
12.00 13.00 Igiene personale e pranzo
13.00 14.00 Gioco libero in salone o all’aperto
13.00 15.15 Riposo dei bimbi di 3 anni
14.00 15.15 Attività in piccolo gruppo/ laboratori 4–5 anni
15.15 15.30 Igiene personale e merenda
15.30 16.00 Uscita

Ai bimbi di 4 e 5 anni non iscritti al servizio mensa, viene offerta l’ opportunità di rientrare a scuola entro le 14 per svolgere le attività laboratoriali del pomeriggio, concordando con le insegnanti tempi e modalità.

Viene data la possibilità ai bambini di pranzare a casa con uscita 12.00/12.10; il rientro pomeridiano sarà consentito solo per i bambini di 4 e 5 anni.

Alunni anticipatari

I genitori dei bambini anticipatari possono decidere, dopo essersi confrontati con le insegnanti, se:

  1. lasciare il proprio figlio nel gruppo dei piccoli con tutte le attività previste per questa fascia d’età compreso il riposo (fatta eccezione per l’inserimento nel mese di settembre riservato solo ai nuovi iscritti).
    Tuttavia si offre l’opportunità alla famiglia di confermare a gennaio la scelta del riposo o il passaggio nel gruppo dei mezzani.
  2. Inserire il proprio figlio nel gruppo dei mezzani senza perciò il riposo pomeridiano.
    Questa scelta per ragioni didattiche ed organizzative deve essere mantenuta per l’intero anno scolastico. Nell’anno successivo il bambino potrà far parte ancora dei mezzani oppure passare nel gruppo dei grandi e iscriversi alla scuola primaria come anticipatario.

Modalità di lavoro

La modalità di lavoro prevede:

  • Inserimento graduale alla presenza dei genitori
  • Attività di gruppo
  • Attività mirate a valorizzare le potenzialità di ciascuno
  • Attività in collaborazione con il territorio (Associazione Alpini, Associazione Anziani)
  • Visite guidate, spettacoli teatrali e cinematografici, attività di ludoteca e sportiva

La nostra organizzazione didattica prevede:

  • Gruppo di sezione eterogeneo per età
  • Gruppo di intersezione omogeneo per età
  • Gruppo di laboratorio
  • Piccolo gruppo di lavoro

Per l’approfondimento della specificità di ogni campo di esperienza:

  • il sé e l’altro
  • il corpo e il movimento
  • immagini, suoni e colori
  • i discorsi e le parole
  • la conoscenza del mondo

Progetti e momenti di qualità

  • Accoglienza e continuità per un sereno inserimento e passaggio alla primaria
  • “La stanza magica”: progetto che tutela, valorizza, accoglie i bambini anticipatari e i piccoli
  • Psicomotricità relazionale (3 anni)
  • Acquaticità: (5 anni)
  • Salute e sicurezza: Amico vigile (5 anni)
  • Progetto Biblioteca e Ludoteca

Spazi

La scuola dispone di:

  • 1 salone
  • 1 lab. pittura
  • 1 lab. di psicomotricità
  • 4 aule con servizi annessi
  • 1 aula per attività individualizzate
  • 1 cucina per preparazione in loco dei pasti
  • 1 dormitorio
  • mensa
  • servizi
  • ufficio
  • giardino attrezzato